Che cos’è la Riflessologia Posturale Biodinamica (R.P.B.)?

La Riflessologia Posturale Biodinamica consiste in un trattamento manuale che va a stimolare delle specifiche zone a livello della colonna vertebrale, dell’addome e del piede. Queste aree vengono lavorate con varie manovre, che avviano una stimolazione degli Organi. Questo favorisce la risoluzione della problematica dal punto di vista fisico, psicosomatico e alimentare (visione olistica). Per la filosofia occidentale, lavorare sulle Aree stimolate dall’Operatore equivale a un trattamento miofasciale: miglioriamo la postura della persona, liberando tensioni muscolari che creano “armature” a livello del Nostro corpo. Armature che sono di origine fisica, psicosomatica o alimentare, per l’appunto.

Il Riequilibrio è associato a un Trattamento sintomatico per la problematica del Paziente, che viene effettuato con tecniche miofasciali e/o digitopressione.

In cosa consiste una seduta di Riflessologia Posturale Biodinamica (R.P.B.)?

Nel corso della prima seduta, l’operatore valuta la persona con Test specifici manuali e visivi per vedere se sono presenti anomalie nelle aree da lavorare. In base al risultato della verifica effettuata, l’operatore potrà capire meglio lo stato generale dell’Individuo ed eventuali associazioni per risolvere il problema della persona. Successivamente a questo importante passaggio, inizia il Trattamento vero e proprio con il lavoro sulle aree metameriche, addominali, plantari e i punti legati alla sintomatologia: zone e aree che sono state “scoperte” con le valutazioni: verbale, visiva e palpatoria.

Quali sono i Benefici della Riflessologia Posturale Biodinamica?

La riflessologia Posturale Biodinamica aiuta la Persona in queste situazioni:

  • Rilassamento: finalizzato a un Riequilibrio del Sistema Nervoso Vegetativo, si vanno ad eliminare tutte quelle tensioni (muscolari e non) che possono causare Stress, Ansia e altre problematiche psicosomatiche.

  • Dolori: grazie alla stimolazione delle aree e dei punti sintomatici, creiamo la stimolazione di Endorfine, utili per l’abbassamento del dolore.

  • Circolazione venosa/linfatica: possiamo stimolare i punti collegati a queste zone, per migliorare la circolazione per esempio nei casi di cellulite.

Queste sono alcune delle problematiche che vengono trattate con l’utilizzo di questa tecnica:

Per maggiori informazioni o prenotare un appuntamento:

Scrivimi, Ti risponderò entro 24 ore.

Lavoro su appuntamento: dal Lunedì al Venerdì ore 9.30 - 12.30 e 14.30 - 20.30.